RICORSO IMPUGNATIVA CCPL INFANZIA TRENTO

DELSA come organizzazione sindacale che tutela il lavoro in tutte le sue forme e manifestazione sente il bisogno di intervenire a tutela delle insegnanti della scuola dell’INFANZIA TRENTINA visto il grave attacco che  i datori di lavori pubblici e privati da qualche anno a questa parte stanno portando avanti con incredibile ostinazione e totale indifferenza  verso le condizioni di lavoro dei dipendenti che sono i veri attori del sistema scuola Infanzia.

Si sente, quindi, la necessità e l’urgenza di riequilibrare la relazione tra datore di lavoro, corpo docenti e servizio della Scuola Infanzia Trentina, sotto il profilo normativo e contrattuale.

Delsa lo fa con una azione sindacale prima e giudiziaria, individuando  innanzitutto   dagli elementi base da cui avviare un immediato, ma improcrastinabile confronto direttamente tra l’amministrazione e i docenti, con una rappresentanza da individuarsi in maniera autonoma e indipendente dall’attuale rappresentanza della categoria, ad oggi inadeguata a cogliere l’effettiva volontà della stessa, il malessere e le esigenze che si sino accumulati negli ultimi anni, nonché soluzioni adeguate ed efficaci.

I punti sono stati espressi  in un documento di sintesi che sarà il “Manifesto Pro Infanzia Trentina” circolato già da qualche settimana tra i docenti e che ha già raccolto circa 300 firme di lavoratori direttamente coinvolti nella questione posta con una condivisione dei temi e delle azioni tracciate nel documento. Un interesse ed una partecipazione che ci spinge a proseguire con determinazione e incisività. Riteniamo necessario quindi passere già alla fase di impugnativa dello strumento giuridico cardine nella regolazione del rapporto contrattuale.

Pertanto proponiamo l’adesione all’azione giudiziaria annunciata con le seguenti modalità e condizioni.
Ricorso IMPUGNATIVA CONTRATTO COLLETTIVO PROVINCIALE DEL LAVORO INFANZIA

Rapporto: L’impugnativa di un CCPL e delle norme connesse è  un’azione complessa ed impegnativa,  per la quale è necessario un lavoro complesso da supportare in ogni modo.

Chi può aderire al ricorso

Tutti gli insegnanti che hanno un rapporto di lavoro in corso o che l’hanno avuto negli ultimi 10 anni con contratti di durata almeno annuale ( per annuale si intende almeno 180 giorni per anno scolastico, è sufficiente anche un solo anno)

Che quota bisogna versare per l’adesione

Versamento 100€
Coordinate bancarie: IT57V0200801804000105172917
Conto Intestato a DELSA
Causale: “Ricorso impugnativa CCPL Infanzia– nome e cognome del ricorrente”

Condizioni generali di adesione al ricorso( clicca per aprire il modulo )

Bisogna essere iscritti a DELSA ?

SI , come specificato nelle condizioni di adesione.

Form da compilare