Blog

21Ago, 15

COMUNICATO — SINDACATO AUTONOMO TRENTINO D.E.L.S.A.

E-mail: segreteria@delsa.org

Trento,  19 agosto 2015

 

OGGETTO: è RECORD DI RICORSI PER IL TRENTINO “VIRTUOSO” DI ROSSI

Il livello dei contenziosi in atto nei confronti della provincia autonoma di Trento pare aumentare giorno dopo giorno e sembrerebbe essere direttamente proporzionale al malcontento che in ambito scolastico molti docenti  stanno manifestando nei confronti dei provvedimenti della giunta Rossi.

A causa di ciò fin troppi insegnanti stanno decidendo di rivolgersi ai giudici per la tutela dei propri diritti e delle proprie posizioni lavorative. Poco si sa di quanti e quali siano questi ricorsi, quanti e quali quelli vinti e/o persi dalla provincia di Trento con conseguenti oneri per le casse pubbliche lautamente finanziate dai cittadini stessi.

Al fine di fare chiarezza su questi dati è intenzione del Sindacato DELSA  avviare un’  indagine-denuncia sull’operato delle amministrazioni Provinciali  Autonome di Trento e Bolzano in materia di gestione dei sistemi scolastici provinciali avvalendosi della collaborazione di alcuni consiglieri provinciali di minoranza.

In particolare Delsa ha già incassato  la disponibilità del consigliere del Movimento 5 stelle Filippo Degasperi a farsi portavoce di tali istanze, raccogliendo attorno a sè  anche altri esponenti di opposizione pronti a supportare l’iniziativa  in ragione del loro ruolo e delle prerogative a tale funzione attribuite.

Inutile per il governatore Rossi sbandierare sui giornali la presunta “virtù” della nostra regione se nei fatti riesce a fare peggio del nazionale con un livello di incompetenza ed arroganza senza precedenti.

E’ infatti necessario portare all’attenzione della  stampa nazionale le ingiustizie e gli abusi che si realizzano nelle provincie autonome, nonchéchiedere una verifica in sede parlamentare e nei rispettivi ministeri (MIUR e Pubblica Amministrazione) sulla legittimità dell’operato autonomistico in materia di gestione dei sistemi scolastici provinciali in riferimento alle competenze ad esse attribuite dallo statuto Speciale e dalle sue leggi attuative.

“Rossi si dà le pagelle” , titolava con acuto senso dello humor uno dei nostri quotidiani regionali qualche giorno fa, accollandosi primati e meriti.

Ma il Governatore dimentica di attribuirsi un nuovo record: l’aumento esponenziale dei contenziosi avviati negli ultimi tempi dai docenti nei suoi confronti e di fronte ai quali un minimo di riflessione andrebbe fatto.

Il buon senso infatti suggerirebbe, se non un passo indietro, quantomeno un avvedutissimo “stare fermi”.

Si allegano foto del presidente Mauro Pericolo mentre si accinge a notificare ricorso alla P.A.T. e durante una riunione con gli iscritti

Segreteria Delsa

 

Contatti

Via Don Leone Serafini 19/A 38121  Martignano (TN) – tel. 0461/092271

Per dichiarazioni e/o interviste Mauro Pericolo tel. 347 7677449

( Presidente Delsa e referente sindacale)

No Comments

Sorry no comment yet.

Leave a Reply